La nostra storia

Pastorino nasce nel lontano 1927, quando Pieve di teco era un grande paese nella Valle Arroscia, famoso per i numerosi calzolai che producevano calzature, principalmente scarponi. Negli anni la famiglia Pastorino si afferma sul mercato con i propri prodotti, negli anni 80 abbandona la produzione e diventa un fornitissimo e conosciutissimo negozio di calzature. Nel 2001 la famiglia Pastorino vende l'attività ad Aschero Vera, che dona al negozio un'impronta più giovane con un occhio verso il nomdo Outdoor; la svolta si ha nel 2007 quando l'attività viene trasferita nei nuovi locali di Corso Ponzoni 96/98, dove finalmente è possibile aprire un reparto interamente Outdoor che affianca la tradizionale vendita calzature. Ad oggi Patorino è un punto di riferimento per gli amanti del trekking e della montagna.